Nuova ondata di furti in Vallesina, avvistati ladri su un suv bianco

VALLESINA – Una nuova ondata di furti in Vallesina. A una settimana dalla cattura della banda dell’Audi, tornano i topi d’appartamento. Ad agire, sarebbero quattro ladruncoli, avvistati a bordo di una Nissan Juke bianca.

A Castelplanio, intorno alle 12, la banda è stata vista scappare a bordo del Suv, dopo aver cercato di forzare la porta d’ingresso di un’abitazione al piano terra di via Pergolesi. Un tentativo fallito in quanto hanno provato ad entrare ma i proprietari erano un casa. Così, sono stati costretti a fuggire. Poco prima, erano stati avvistati in zona Sant’Elena di Serra San Quirico. Anche qui avevano provato a rubare ma, vistisi scoperti, sono fuggiti a bordo della Nissan, nascondendo la targa. A Monsano, i ladri hanno sfondato con un calcio la portafinestra di un’abitazione sita al piano terra. Una volta entrati, i banditi hanno rubato un orologio d’oro e altri monili per un danno complessivo che si aggira intorno ai 5 mila euro. Il furto si sarebbe verificato tra le 7 e le 13, orario in cui gli inquilini erano assenti. Indagano i carabinieri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*