Oltre 300 bambini e ragazzi in visita "dietro le quinte" del Teatro Pergolesi | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Oltre 300 bambini e ragazzi in visita “dietro le quinte” del Teatro Pergolesi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – «Come mi sento piccola! ». Questa l’esclamazione di una bambina di una scuola primaria di Jesi, pronunciata sul palcoscenico del Teatro Pergolesi di fronte all’immensità della sala teatrale e del grande sipario storico. Al suo fianco una compagna di classe si muoveva come una ballerina, un altro piccolo studente ad occhi sgranati guardava l’enorme lampadario acceso.

Impressioni e visioni di una giornata scolastica alternativa, vissuta in questi giorni grazie alle visite guidate “Storie e segreti del Teatro G.B. Pergolesi di Jesi”. L’iniziativa della Fondazione Pergolesi Spontini permette alle scuole della città di scoprire la storia, i segreti e le curiosità del maestoso edificio, calpestando anche i luoghi normalmente accessibili ai soli artisti. Grazie alla visita, curata dall’esperta Sara Agostinelli, i bambini possono comprendere che a teatro, luogo dell’immaginazione, il palcoscenico si trasforma in una nave in cui il tempo si ferma per qualche istante, e dove “le quinte sono come le vele”, “le sarte sono come gli ingegneri”, i “tecnici sono come i marinai”.

Per la Fondazione Pergolesi Spontini, maggio è il mese dedicato alle scuoleoltre 300 bambini e ragazzi (della scuola primaria e secondaria di I grado) hanno già prenotato la loro visita guidata per scoprire “storie e segreti” del Teatro Pergolesi … ma non è tutto. Sono state anche organizzate lezioni su misura “fuori dall’aula” per parlare di gestione e bilanci di un ente culturale che produce spettacoli dal vivo (in questi giorni abbiamo accolto la 4A TUR e 4B TUR dell’I.I.S. Cuppari Salvati). Infine, sta per partire la nona edizione di “Banco di scena”, un innovativo progetto di Alternanza Scuola-Lavoro rivolto a studenti e studentesse delle scuole partner quali Liceo Artistico “E. Mannucci”, Liceo Classico “Vittorio Emanuele II”, I.I.S. “Marconi – Pieralisi” e I.I.S. “Galileo Galilei” di Jesi.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.