Pubblico agli eventi sportivi, Acquaroli convoca tavolo tecnico | Password Magazine

Pubblico agli eventi sportivi, Acquaroli convoca tavolo tecnico

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di repertorio

REGIONE – Pubblico agli eventi sportivi, un tavolo tecnico per risolvere la questione

Lo ha annunciato il presidente Acquaroli: «A seguito delle ultime comunicazioni e delle diverse interpretazioni, nei primi giorni della prossima settimana sarà convocato un tavolo tecnico di concertazione con tutti i soggetti coinvolti per cercare di individuare una soluzione che non danneggi lo sport marchigiano e risolva questo empasse che si è creato. Inoltre chiederemo di inserire la questione in sede di Conferenza delle Regioni per cercare di capire quale è l’orientamento delle procedure».

In merito alla presenza di pubblico in occasione di eventi sportivi sul territorio marchigiano, la Regione ha già adottato un decreto della Presidenza che consente la partecipazione di massimo 1000 spettatori per gli impianti sportivi all’aperto e di 200 per gli impianti sportivi al chiuso.

«La situazione epidemiologica in atto è costantemente monitorata dai Servizi competenti della Regione così come l’evoluzione della normativa che è stata ulteriormente modificata dal Governo nazionale con l’ultimo Decreto legge 125 che ostacola le Regioni ad adottare in autonomia deroghe alle prescrizioni nazionali – spiega una nota della Regione – Il CTS (Comitato scientifico nazionale) e il Gores Marche si erano già espressi formalmente in modo non favorevole rispetto all’incremento di pubblico. La Regione ha chiesto al Ministero di poter comprendere come può ampliare, laddove ci siano tutte le condizioni, il numero consentito degli spettatori».

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.