Rissa in via Giacomo Acqua, volano pugni tra stranieri | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Rissa in via Giacomo Acqua, volano pugni tra stranieri

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Rissa tra stranieri giovedì sera in via Giacomo Acqua. Lungo la via, sulle parete degli edifici e a terra sono ancora visibili le tracce di sangue per le ferite riportate durante lo scontro fisico tra i coinvolti. Si tratta di quattro persone, tre uomini e una donna, anche se quest’ultima sarebbe rimasta solo a guardare. I soggetti erano stati precedentemente visti nella vicina via Bruno Buozzi, in un negozio etnico. Qui, secondo alcun testimoni, sono rimasti circa per un paio d’ore a bere birra poi intorno alle 20 si sono incamminati verso via Giacomo Acqua. Non è chiaro cosa abbia fatto scoppiare la miccia tra i tre uomini, probabilmente tutti ubriachi: certo è che all’improvviso è scoppiata una furibonda lite sfociata poi in aggressione anche fisica. Sono volati pugni poi i litiganti hanno afferrato alcuni sacchi di spazzatura che erano stati appoggiati alle pareti di un palazzo lungo il marciapiede, facendo fuoriuscire il contenuto. I tre si sono presi a colpi di rifiuti, spargendoli sulla strada e anche a ridosso delle auto. A mettere fine al diverbio, l’arrivo delle forze dell’ordine e di un’ambulanza del 118, anche se nessuno avrebbe accettato il trasporto in ospedale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.