Cosa vogliono i giovani dal mondo del lavoro? Se ne parla a Rosora | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Cosa vogliono i giovani dal mondo del lavoro? Se ne parla a Rosora

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

ROSORA – La Fondazione Lavoroperlapersona organizza l’incontro dal titolo  “Il lavoro tra le generazioni: cosa vogliono i giovani dal mondo del lavoro? ” in programma a Palazzo Luminari di Rosora (AN), Venerdì 22 aprile 2022 alle ore 18:00.

https://bit.ly/3uPT8Lp

In questa occasione saranno presentati i risultati della ricerca “Generazione ZETA. Valori, motivazioni e atteggiamenti verso il lavoro e l’innovazione” realizzata dal Centro di Ricerca della Fondazione Lavoroperlapersona che ha coinvolto oltre 1.200 studenti e studentesse, di età compresa tra i 15 e i 18 anni e iscritti a diverse Scuole Secondarie di Secondo Grado del Centro Italia.

Obiettivi dell’incontro di Rosora

L’incontro – si legge in un comunicato – mira a creare uno spazio di approfondimento e dibattito sui valori, le motivazioni e gli atteggiamenti verso il lavoro della cosiddetta Generazione Z, per discutere insieme dei giovani e delle loro aspettative non solo verso il lavoro, ma rispetto al loro futuro e al loro progetto di vita.

generazione zeta e lavoro
Rosora 22 aprile 2022 Lavoroperlapersona

Partecipano il sindaco di Rosora Fausto Sassi e altri membri dell’amministrazione comunale, il presidente della Fondazione Lavoroperlapersona Gabriele Gabrielli, l’educatrice EllePì Chiara Pallotta, la professoressa Silvia Pierosara, ricercatrice presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Macerata e la giornalista e responsabile dell’Ufficio stampa della Fondazione Asmae Dachan.

Si ricorda che per partecipare all’evento sarà necessario esibire il GreenPass rafforzato e indossare la mascherina ffp2.

Per info e prenotazioni scrivere a info@lavoroperlapersona.it

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.