Giardini antistadio chiusi, siepi invase da lepidottero | Password Magazine

Giardini antistadio chiusi, siepi invase da lepidottero

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
JESI – Giardini pubblici dell’antistadio chiusi da ieri alle 18.00 – riapriranno a mezzogiorno di oggi – per un trattamento fitosanitario. A causa di un lepidottero che aveva attaccato le siepi si è reso necessario l’intervento, il secondo in 10 giorni. Ci ha pensato il personale della Jesina Calcio che ha in gestione lo spazio verde, dopo che l’Assam aveva comunicato come intervenire. Il prodotto, comunque, non è dannoso alla nostra salute. I cespugli, in evidenti, pessime condizioni, potranno ritornare ad essere rigogliosi.
Pino Nardella

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.