Progetto Jes!, al via il secondo ciclo di workshop | Password Magazine
Festival Pergolesi

Progetto Jes!, al via il secondo ciclo di workshop

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Secondo ciclo di workshop nell’ambito del progetto Jes!, il progetto che unisce creatività giovanile, comunità e fare impresa per attivare e favorire processi sostenibili destinati principalmente ai giovani. Tre le aree di intervento, attraverso laboratori teorici e pratici dedicati alla sperimentazione di modelli alternativi di produzione e ricerca.

Il primo, dal titolo, “Il suono delle cose” è tenuto dal compositore, arrangiatore ed esperto di tecnologie audio Fabrizio Teodosi per chi vuole imparare ad osservare, analizzare e capire il suono. Non è richiesta alcuna formazione specifica e al termine del corso ogni partecipante verrà coinvolto nella realizzazione di un’applicazione sonora per la città di Jesi. Il workshop ha una durata di 30 ore (da fine ottobre, due lezioni a settimana dalle 18 alle 21).

Il secondo laboratorio è denominato “Fare il design non fare la guerra”, tenuto da Simone Alessandrini, artista, designer, scenografo, con il sostegno di Kubedesign. È rivolto a chi vuole sviluppare la propria creatività per trasformare un’idea in un progetto e poi in un oggetto. Teoria e pratica saranno sempre intrecciate, fino alle ultime lezioni in cui verrà allestito un vero e proprio laboratorio. Il workshop ha una durata di 48 ore (da fine ottobre, due lezioni a settimana dalle 18 alle 21). Per questi due laboratori le iscrizioni scadono il 27 ottobre.

Infine il terzo laboratorio, “Progettare nella complessità”, è tenuto da Valeria Bochi, progettista internazionale e formatrice per Ong ed enti locali, per chi vuole avvicinarsi al mondo della progettazione ed imparare a lavorare in rete con altri attori sociali per ideare e attuare politiche settoriali “dal basso”. Sono previste esercitazioni concrete perché “la progettazione partecipata non si può spiegare… si deve fare!”. Il workshop ha una durata di 30 ore (da dicembre, due lezioni a settimana dalle 18 alle 21). In questo caso le iscrizioni scadono il 1° dicembre.

La sede dei workshop è Palazzo Santoni, a Jesi in vicolo Ripanti 5. I posti sono limitati e destinati prioritariamente agli under 35. Per ogni workshop è comunque previsto un numero di posti riservato agli over 35, per sostenere gli scambi creativi tra diverse generazioni.

Info e iscrizioni: www.jesplease.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.