San Paolo di Jesi: sequestrati rifiuti con amianto. Una denuncia | | Password Magazine
Lulù  

San Paolo di Jesi: sequestrati rifiuti con amianto. Una denuncia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce


SAN PAOLO DI JESI – Amianto nel complesso industriale di località Scappia del comune di San Paolo di Jesi. E’ quanto emerge dalla analisi effettuate dall’Arpam di Ancona su un cumulo di rifiuti sequestrati lo scorso dicembre dalla Stazione Carabinieri Forestali di Jesi- San Marcello. I militari, in attesa delle analisi specializzate, avevano  delimitato l’area contaminata in modo da impedire altri depositi di rifiuti. Il sequestro è stato convalidato dalla Procura della Repubblica di Ancona. a capo delle indagini il sostituto procuratore Serena Bizzarri. Dal laboratorio, oltre la conferma della natura pericolosa dei rifiuti, determinata dalle fibre di amianto, è emersa anche la presenza di materiale plastico, rifiuti da demolizione, ferro, acciaio e legno. Guai seri per il responsabile legale della società che è proprietaria del terreno: è stato denunciato per deposito incontrollato di rifiuti pericolosi e rischia una sanzione fino a 26mila euro e l’arresto fino a due anni.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.