Stelle cadenti, c'è ancora tempo per vederle | Password Magazine
banner fondazione

Stelle cadenti, c’è ancora tempo per vederle

In molti hanno trascorso la notte di San Lorenzo con gli occhi puntati al cielo, in attesa di vedere le stelle cadenti. Qualcuno però sarà rimasto deluso e sarà tornato a casa senza ‘aver espresso alcun desiderio’. Il 10 agosto è il giorno canonico, come vuole la tradizione che associa le stelle alle lacrime del santo. In realtà sono meteore e si possono vedere benissimo anche nelle sere successive. Il picco delle Perseidi nel 2021 è nelle notti fra 11 e 13 agosto, secondo la guida all’osservazione fatta dal Virtual Telescope. Al massimo si possono osservare mediamente fino a 100 meteore per ora, a patto di osservare nella seconda parte della notte.

Le stelle cadenti un tempo erano considerate le lacrime di San Lorenzo. La scienza, come è noto, ha spiegato che è uno sciame meteoritico, ma il fascino delle stelle cadenti, occasione per esprimere un desiderio, resta immutato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.