Teniamoci x Mano, consegnati i doni per i bambini delle zone terremotate

JESI – È stata una Vigilia all’insegna delle sorprese quella di ieri per i bambini delle zone terremotate che grazie alla sensibilità di Selena Abatelli con il progetto Teniamoci X Mano hanno potuto ricevere i doni richiesti e vedere realizzati i loro desideri.

Venerdì scorso la Abatelli, dopo aver raccolto le letterine scritte dai bambini per Babbo Natale, è entrata nelle case – ovvero nei container – delle famiglie del maceratese maggiormente colpite dal sisma lasciando pacchetti e regali acquistati tramite le donazioni di privati solidali.

«È stata una grande emozione, ho ricevuto molto calore e affetto – ha raccontato Selena, ideatrice e curatrice del Dream Day – Il ringraziamento va a tutti coloro che hanno voluto compiere un gesto di umanità nei confronti di queste famiglie che vivono ancora in condizioni di difficoltà. I bambini hanno ricevuto i loro doni la notte della Vigilia…perchè Babbo Natale, anche se passando dalla finestra piuttosto che dal camino, non si è dimenticato di loro». E non la farà neanche la Befana

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*