Al Pergolesi, in scena Federica Quaglieri per dire no al femminicidio | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Al Pergolesi, in scena Federica Quaglieri per dire no al femminicidio

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Sabato 23 febbraio ore 21 al Teatro Pergolesi di Jesi lo spettacolo “Filippo (che non chiede mai la strada)” per dire no al femminicidio e per sostenere la Croce Rossa Italiana. In scena i racconti reali di donne che hanno vissuto il problema della violenza di genere.

 Uno spettacolo teatrale per dire no al femminicidio e sostenere le attività della Croce Rossa. Al Teatro Pergolesi di Jesisabato 23 febbraio alle ore 21 va in scena “FILIPPO (che non chiede mai la strada)”, scritto da Elisabetta Cianchini, in scena Federica Quaglieri.

Lo spettacolo nasce dall’impegno dell’attrice Federica Quaglieri che da oltre cinque anni si occupa di femminicidio, impegno sociale che le è stato riconosciuto con l’assegnazione di premi nazionali di primo livello. Le storie portate in scena nascono da racconti reali di donne che hanno vissuto il problema della violenza di genere, e di uomini maltrattanti con cui l’attrice e l’autrice si sono confrontate presso gli appositi centri. Ne sono state raccolte emozioni e drammi che trovano voce nello spettacolo portato in scena, e che attraverso l’arte coinvolge tutti. In questi anni specie grazie all’appoggio delle istituzioni si è potuto così dar voce a chi purtroppo voce non ha. Si passa dal brillante alla tragedia con uno ritmo che lascia senza fiato. Come avviene nella vita reale.

Posto unico € 15. Il ricavato sarà devoluto a favore di Croce Rossa Jesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.