Consegna della costituzione ai diciottenni, il 2 giugno a teatro

JESI – Sono 306 i giovani di Jesi che nel corso del 2018 raggiungono la maggiore età e che sono stati invitati dal sindaco Massimo Bacci alla tradizionale cerimonia del 2 giugno, festa della Repubblica, per la consegna di una copia della Costituzione Italiana.

L’appuntamento, per loro, è alle ore 11 al teatro Pergolesi che per la prima volta si apre a questa iniziativa, stante l’indisponibilità del teatro Moriconi. Con i diciottenni ci saranno alcuni ragazzi del Gruppo Giovani costituito tra i rappresentanti di tutti gli istituti superiori cittadini quale organismo di supporto e stimolo alle iniziative dedicate dal Comune alle più giovani generazioni e, soprattutto, il prof. Ugo De Siervo, presidente emerito della Corte Costituzionale che, dopo il saluto del sindaco, terrà la sua lectio magistralis. A De Siervo sarà consegnato, per l’occasione, anche il premio Calamandrei che l’omonimo centro studi di Jesi ogni anno attribuisce ad una personalità che si sia distinta nel rappresentare i valori del grande politico e giurista. L’intervento ufficiale del sindaco Bacci è invece mezzora prima, alle 10.30, direttamente in Piazza Indipendenza, dopo la deposizione di una corona d’allora al monumento alla Repubblica.

 

Comune di Jesi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*