Conte: «Restrizioni per fasce di rischio». Nel nuovo Dpcm coprifuoco | Password Magazine

Conte: «Restrizioni per fasce di rischio». Nel nuovo Dpcm coprifuoco

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

«Nuove restrizioni e allentamenti sulla base delle varie criticità». Il premier Giuseppe Conte ha illustrato questa mattina alla Camera il nuovo piano oggetto del prossimo Dpcm.
Misure più restrittive ma non per tutte le Regioni: «Saranno individuate tre aree corrispondenti ad altrettanti scenari di rischio e conseguenti specifiche misure di contenimento – ha spiegato Conte -. L’inserimento di una regione all’interno di una fascia piuttosto che un’altra dipenderà dal coefficiente di rischio».

«Quadro in transizione verso scenario 4»

«Il quadro epidemiologico è in via di transizione verso lo scenario 4 con particolare riferimento ad alcune regioni», dice Giuseppe Conte alla Camera.

A livello nazionale, saranno adottate ulteriori nuove misure: «Pensiamo di disporre la chiusura nei giorni festivi e prefestivi dei centri commerciali, ad eccezione di negozi di tabacchi, generi alimentari, edicole e farmacie all’interno degli stessi – annuncia -. Saranno chiusi i corner adibiti alle attività di scommesse e videogiochi. Poi chiusi anche musei e mostre. Prevediamo la riduzione fino al 50% del limite di capienza dei mezzi pubblici e infine limiti agli spostamenti da e verso regioni che presentano elevati coefficienza di rischio, salvo comprovati motivi di lavoro, studio, salute o necessità. Prevediamo limiti circolazione delle persone nella fascia serale più tarda, salve le medesime eccezioni. Per le scuole secondarie passaggio alla didattica a distanza. Quanto alle regioni a rischio elevato, prevediamo di introdurre graduate disposizione restrittive».
Non è stato ancora specificato se il coprifuoco scatterà alle 18 o alle 21. Il nuovo Dpcm è atteso per mercoledì.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.