Laboratorio Sinistra: "La sanità pubblica può essere sostenibile" | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Laboratorio Sinistra: “La sanità pubblica può essere sostenibile”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Da sn: Cardinali, Luchetti. Pacenti, Fioretti e Samuele Animali

JESI – Di seguito pubblichiamo una nota stampa inviata da Laboratorio Sinistra su sanità:
“Ne siamo convinti noi di Laboratorio Sinistra, quando ci uniamo alle proposte dei Comitati Europei che lottano contro la commercializzazione della salute pubblica. Di fronte alla privatizzazione delle prestazioni sanitarie, dove è finito quanto è sancito nell’art. 32 della Costituzione Italiana? Dove si legge che la salute è “fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività”.
Facciamo nostro lo slogan Our health is not for sale dei comitati contro la privatizzazione della salute, che manifesteranno il prossimo 7 aprile, durante la Giornata europea di azione contro la Commercializzazione della salute. Tra i primi obiettivi che ci siamo posti sappiamo che bisogna arrestare i tagli alla spesa pubblica, ma anche vigilare sull’efficacia di questa spesa. Guardiamo il caso “Carlo Urbani”, un’Azienda Ospedaliera di ultima generazione che fa letteralmente acqua da tutte le parti. La notizia sui quotidiani di questi giorni ha raccolto la denuncia di Pasquale Liguori, presidente del Tribunale dei Diritti del Malato, che afferma: “Torniamo a chiedere interventi su alcuni aspetti strutturali e di carattere igienico e sanitario del Carlo Urbani”. A rischio la salute e la sicurezza dei cittadini. A quando la soluzione per il problema della infiltrazioni d’acqua di condensa degli impianti di climatizzazione? Come si risolverà il problema dei cattivi odori, causati dal mancato svuotamento delle vasche di accumulo acqua? A quando i lavori per la nuova cucina?
Il nostro progetto è quello di lanciare una proposta partecipata e democratica aprendo un Forum permanente, che elabori  i suggerimenti dei singoli cittadini da cui far scaturire una iniziativa la più ampia e coinvolgente possibile. Recuperiamo la proposta delle Case della Salute, che sono rimaste sulla carta e non sono mai decollate. Un sistema sanitario sostenibile è possibile: per noi è quello che persegue la risposta adatta a tutti i bisogni”.

Comunicato da: Laboratorio Sinistra

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.