Moie, proseguono gli “Aperitivi letterari” e inaugurazione mostre “Wiki loves Marche 2021” e “Storie da musei” - Password Magazine

Festival Pergolesi

Moie, proseguono gli “Aperitivi letterari” e inaugurazione mostre “Wiki loves Marche 2021” e “Storie da musei”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – Nuovo appuntamento, giovedì 14 luglio, alle ore 21, con gli “Aperitivi letterari” alla biblioteca “La Fornace” di Moie nell’ambito del cartellone di “Percorsi d’estate”, proposto dal Comune in collaborazione con associazioni e realtà del territorio. Il nuovo libro al centro dell’incontro sarà “L’avventurosa vita di un medico umanista”. Renato Pizzi e Luca Cipolat racconteranno la biografia di Giuseppe Cipolat, valoroso ufficiale del corpo militare CRI, con medaglia d’oro al merito per la sua missione in Congo. Sarà presente la presidente della Croce Rossa di Castelplanio Giuliana Chiorrini insieme a una rappresentanza di volontari, cui sarà devoluto l’incasso della vendita del libro. 

Intanto, sempre giovedì 14 luglio alla biblioteca La Fornace, è previsto alle ore 18 un incontro per la presentazione delle mostre “Wiki Loves Marche 2021” e “Storie da musei, archivi e biblioteche”. Entrambe le mostre  sono abbinate ai due concorsi omonimi. 

Al vernissage interverranno l’assessore alla Cultura Tiziana Tobaldi, la bibliotecaria nonché presidente dell’Aib (Associazione italiana biblioteche) Marche Stefania Romagnoli e Pierluigi Feliciati, docente all’Università di Macerata. L’associazione Fotoclub Effeunopuntouno racconterà, con parole e immagini, l’ultima wikigita. Il concorso, infatti, ha interessato il Comune in quanto organizzatore di una wkigita: un vero e proprio safari fotografico che si è tenuto nel cpaoluogo collinare nel luglio del 2021 alla scoperta dei luoghi di Gaspare Spontini. La gita è stata impreziosita dalle guide specializzate che hanno accompagnato i fotografi e la bella giornata si è conclusa con una cena e la visione di uno spettacolo teatrale presso il teatro di Maiolati Spontini. La gita è stata organizzata dal Comune con l’aiuto del Fotoclub Effeunopuntouno. La nuova edizione del concorso “Wiki  Loves Marche” si svolgerà a Maiolati Spontini e a Scisciano il 3 settembre, mentre il concorso “Storie da musei, archivi e biblioteche” si svolgerà alla biblioteca La Fornace a dicembre. Questa seconda mostra nasce dal concorso itinerante per racconti brevi e fotografie omonimo giunto alla decima edizione. È organizzato dal MAB Marche (coordinamento marchigiano tra Musei, Archivi e Biblioteche promosso da ICOM, ANAI e AIB) in collaborazione con la Regione Marche – Assessorato alla Cultura e Politiche Sociali, il Garante regionale dei diritti della persona, l’Associazione culturale RaccontidiCittà con StreetLib. Perché alla Fornace? Negli anni la biblioteca di Moie ha ospitato parecchie edizioni del concorso e le fotografie che hanno vinto sono esposte negli spazi del centro culturale “eFFeMMe23”. 

L’evento dedicato alle due mostre avrà un secondo momento lunedì 1 agosto, alle ore 21, con il finissage e la presentazione del libro “La Ballata di Sara e della casa abbandonata”. Sarà una serata in cui parole e immagini si fondono, con i testi di Silvia Seracini e Luca Soverini e le fotografie di Massimo Tamberi. La serata si concluderà con una visita alle mostre insieme con la Seracini, ideatrice del concorso “Storie da musei, archivi e biblioteche”, come guida d’eccezione. 

Le mostre saranno visitabili dal 14 luglio al 1° agosto.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.