Palio dei Bambini, vince il Quartiere "San Pietro" | Password Magazine

Palio dei Bambini, vince il Quartiere "San Pietro"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Palio dei Bambini, buona la prima. La tradizionale “Scampanada di San Fiorà” ha aperto ieri l’anteprima dedicata ai più piccoli, anche se il maltempo non lasciava ben sperare. Per via delle abbondanti piogge di sabato scorso, la manifestazione ha inevitabilmente subito variazioni e i giochi e le attività del 3 maggio sono state rimandate e reintegrate nel programma del Palio, a partire da giovedì prossimo.

Ai primi raggi di sole, il Tamburi Junior del Palio sono scesi in piazza e per le vie del centro storico, accompagnando – questa la loro primissima esibizione –  il corteo delle campanelle, composto da centinaia di bambini e dalle loro famiglie.

Ad animare il pomeriggio, il simpatico sketch di San Floriano inseguito dal Diavolo che, inscenato da due figuranti dell’Ente Palio, ha contribuito ad avvicinare i piccoli alla tradizione, attraverso il sorriso e il divertimento.

In piazza della Repubblica, grazie alla collaborazione di CSI e Telefono Azzurro, si sono svolte le gare tra i Quartieri storici. Protagonisti ancora una volta i bambini che, attraverso il gioco, hanno dato al via alla competizione che sarà ripresa poi venerdì durante il Palio. A vincere, la squadra di “San Pietro“, il cui punteggio andrà a sommarsi agli esiti delle sfide previste per questo week end.

Non resta che iniziare il conto alla rovescia per il Palio ufficiale. Il programma partirà giovedì con l’annuncio dell’araldo e il convegno storico “Jesi e la Marca del ‘300” nella Chiesa di San Nicolò, alle 18.00.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.