Tenta il suicidio ingerendo creolina, donna finisce all'ospedale | | Password Magazine

Tenta il suicidio ingerendo creolina, donna finisce all'ospedale

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI- Una donna di 64 anni ha tentato di togliersi la vita questa mattina, ingerendo della creolina mentre era in casa, nei pressi del Palasport di via Tabano. A scongiurare il pericolo, il tempestivo arrivo dei soccorsi sanitari: sul posto subito un’ambulanza del 118 e l’eliambulanza con due medici a bordo pronto a trasferire la donna Torrette. Fortunatamente, le condizioni della donna non erano un codice rosso: la signora è stata così trasportata al Carlo Urbani, in prognosi riservata. Non sono chiari le motivazioni del gesto; indagini a cura dei Carabinieri.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.