Trovato senza vita nella sua auto, addio a Pietro Saburri

CHIARAVALLE – Un uomo è stato rinvenuto privo di vita, questa mattina, all’interno della sua auto nei pressi della rotatoria del supermercato Eurospin. Si tratta di Pietro Saburri, 54 anni, carrozziere di Jesi ma residente a Scorcelletti. Questa mattina, intorno alle 5, l’uomo è stato rinvenuto da una passante che ha allertato i soccorsi. A causare il decesso, un malore: l’uomo è riuscito giusto a fermare la macchina, accostandosi alla rotatoria, ma non ha fatto in tempo a chiamare aiuto. Il suo cuore si è fermato prima che potesse raggiungere il telefono.
Invano i tentativi del 118 di rianimarlo, al suo ritrovamento Saburri era già morto da alcune ore.
Sotto choc i familiari e anche il personale della carrozzeria,  un’attività molto nota a Jesi con sede in via Gorgolungo.

Sul luogo del ritrovamento anche polizia e carabinieri per i dovuti accertamenti.

1 Commento su Trovato senza vita nella sua auto, addio a Pietro Saburri

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*