Ballottaggio, Marasca commenta la sconfitta: «Continueremo a lavorare per il bene della città» | Password Magazine

Festival Pergolesi

Ballottaggio, Marasca commenta la sconfitta: «Continueremo a lavorare per il bene della città»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – «Grazie a tutti e tutte coloro che ci hanno dato fiducia e grazie a tutti e tutte coloro che mi hanno accompagnato in questa meravigliosa esperienza». Così Matteo Marasca, candidato sindaco con le liste civiche, commenta la sconfitta al ballottaggio con Lorenzo Fiordelmondo eletto sindaco con oltre il 54% dei voti (ovvero 7.663 preferenze contro le 6.496 di Matteo Marasca, il 45,88 %)

«Ne usciamo a testa alta, convinti di aver fatto quanto possibile per mettere in campo un progetto vero, diretto a far crescere ancora la nostra Città – sono le parole di Marasca -.  Lo abbiamo fatto con le persone. Lo abbiamo fatto con il cuore. Il dispiacere più grande è quello di non poter realizzare i progetti che avevamo pensato per Jesi.
Rimane comunque un gruppo unito e coeso, un patrimonio da non disperdere, pronto a lavorare e a difendere, sempre, la nostra comunità. A chi ha vinto congratulazioni e buon lavoro.
A noi l’onore di lavorare e contribuire, ancora, al bene di Jesi e della nostra meravigliosa Città.
Grazie Jesi, ti voglio bene, sempre dalla tua parte».
Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.