Disney, «bollino rosso» a Dumbo, Peter Pan e Gli Aristogatti: vietati ai minori di 7 anni | Password Magazine

Disney, «bollino rosso» a Dumbo, Peter Pan e Gli Aristogatti: vietati ai minori di 7 anni

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

Censurati perché veicolerebbero messaggi dannosi e razzisti. Cade la scure della censura per tre dei grandi classici del cinema a cartoni «Dumbo», «Gli Aristogatti» e «Peter Pan» , vietati dalla Disney ai minori di 7 anni perché veicolerebbero «messaggi dannosi e razzisti» e dunque incompatibili con la visione dei più piccoli.

Bollino rosso dunque per i tre film d’animazione, banditi dalla sezione Disney + dedicata ai bambini, restando visibili però agli adulti con la nota introduttiva che spiega come i programmi includano «rappresentazioni negative e/o denigrano popolazione e culture» . Il disclaimer che precede i titoli precisa: «Piuttosto che rimuovere questi contenuti, vogliamo riconoscerne l’impatto dannoso, imparare da esso e stimolare il dibattito per creare insieme un futuro più inclusivo».

In particolare, in Dumbo vengono contestati i versi di una canzone giudicati irrispettosi verso gli schiavi afroamericani che lavoravano nelle piantagioni; in Peter Pan è l’appellativo “Pellirosse” riferito ai nativi americani della tribù di Giglio Tigrato a costare la censura al film d’animazione; Gli Aristogatti sono invece accusati di offendere il popolo asiatico con la caricatura di Shun Gon, il siamese con denti spioventi, gli occhi a mandorla e le bacchette.

A far scattare la censura è la mano della cosiddetta cancel culture, il revisionismo storico che tende a rimuovere prodotti culturali del repertorio classico, accusati di diffondere stereotipi ritenuti dannosi e superati. A finire nel mirino di questa corrente, recentemente anche film come Via Col Vento e Grease.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.