Morro D'Alba, poesia e musica al tramonto nel borgo | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Morro D’Alba, poesia e musica al tramonto nel borgo

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MORRO D’ALBA – Morro d’Alba festeggia un anno dall’ingresso nel Club dei Borghi più belli d’Italia con una proposta culturale di eccellenza per l’estate 2020: concerti al tramonto e letture di poesia del cartellone Borghi in versi, rassegna cinematografica dedicata alla musica, rassegna teatrale che vede come protagonista Luca Violini, la “Cena in bianco”, la conferma di “Calici di Stelle” e il nuovo appuntamento “il Borgo dei desideri”.

Da questo weekend prenderà il via il Cartellone Borghi In Versi: la manifestazione itinerante che unisce i Borghi più belli d’Italia nelle Marche dedicata al messaggio poetico. A Morro d’Alba, dopo il successo dei mesi scorsi, il cartellone estivo propone altri due appuntamenti per questa rassegna che prende il nome “Poesia e Musica al Tramonto”. 

Gli spettacoli si svolgeranno nel suggestivo scenario del Camminamento di Ronda, detto “La Scarpa”, monumento architettonico unico in Europa, dal quale si può ammirare un panorama mozzafiato sulla campagna marchigiana, dai Monti Sibillini fino al mare Adriatico e al Conero, proprio nelle ore del tramonto in cui il fascino del borgo è più intenso.

Sabato 25 luglio, alle 19, l’eleganza della poesia e l’emozione suscitata dalle note del violino daranno vita a Riarsa dal Sogno, uno spettacolo tutto la femminile. Saranno tre straordinarie poetesse Sonia Camagni, Lucia Mimotti e Francesca Rossetti a rappresentare la voce poetica, mentre Pamela Rosato, con il suo violino, trasformerà le parole in musica, tessendo le trame di un viaggio inedito. 

Sabato 22 agosto, alle 19, grazie alla band Le tre Verità le note e i testi di Lucio Battisti avvolgeranno di musica l’ora del tramonto nel borgo del vino Lacrima in Chiamale emozioni. I testi delle canzoni del grande cantautore italiano, verranno letti e interpretati riportandoli alla loro naturale veste poetica per apprezzarne ogni sfumatura.

Entrambi gli spettacoli saranno ad ingresso libero e al termine i partecipanti potranno  brindare con un calice del vino delle cantine del nostro territorio. La cena potrà proseguire nei ristoranti del borgo che sapranno guidare i turisti alla scoperta della cucina marchigiana.

Per informazioni e prenotazioni sarà possibile contattare l’Assessorato alla Cultura, Turismo e Attività Produttive al 328 5487491.

L’evento, organizzato dall’Amministrazione Comunale, si svolge in collaborazione con le Associazioni Acli Morro d’Alba e Circolo morrese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.