In fuga dal porto "a ventosa" sotto un tir, afgano beccato dalla Polizia | | Password Magazine
Festival Pergolesi

In fuga dal porto “a ventosa” sotto un tir, afgano beccato dalla Polizia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

ANCONA – Ieri pomeriggio una pattuglia della Squadra Volanti effettuava un posto di controllo all’uscita del porto. Nel corso dei controlli dei veicoli che sbarcavano e diretti ad Ancona Nord gli agenti notavano aggrappato a ventosa al sotto scocca di un TIR un individuo, afgano, di 26 anni che tentava di entrare in Italia cercando di eludere i controlli. L’uomo una volta rifocillato veniva affidato alla locale Polmare per le procedure di respingimento attivo alla frontiera e il successivo rimpatrio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.