Parchi giochi in degrado e poco sicuri, la denuncia di un padre | Password Magazine
Festival Pergolesi

Parchi giochi in degrado e poco sicuri, la denuncia di un padre

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Momenti di terrore per una bambina di 11 anni che, intenta a giocare su una torretta del castello nel parco del Cannocchiale, perde l’equilibrio e cade da un’altezza di tre metri, fratturandosi il braccio. Secondo il padre è colpa del degrado e della mancata manutenzione del parco tanto che si dichiara pronto a denunciare il Comune per la scarsa sicurezza dei giochi. Di fatto, la torretta era sprovvista di balaustra protettiva, segnalata – senza efficacia – con nastro bianco e rosso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.