Piatti e coltelli gettati dalla finestra sui passanti, panico nel centro di Chiaravalle | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Piatti e coltelli gettati dalla finestra sui passanti, panico nel centro di Chiaravalle

CHIARAVALLE – Momenti di tensione questo pomeriggio nel centro di Chiaravalle. Erano circa le 17.00 quando un uomo di 50 anni, con problemi psichiatrici, ha iniziato a lanciare dalla finestra del terzo piano della sua abitazione, in Corso Matteotti, utensili da cucina, piatti e coltelli. I passanti e i negozianti della zona, vedendo quanto stava accadendo, spaventati hanno da subito chiamato Carabinieri e 118. L’uomo, in piena crisi, intanto si era barricato in casa con il padre malato. Sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco che, per circa due ore, hanno tentato insieme a Carabinieri e operatori del 118 di persuadere l’uomo ad aprire la porta. Solo forzando l’ingresso le forze dell’ordine sono riuscite ad entrare. Dopo aver immobilizzato l’uomo, è scattato poi il TSO: il 50enne è stato condotto ad Ancona, presso il reparto psichiatrico dell’Ospedale di Torrette, per un trattamento sanitario.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.