Ruba 800 euro in un locale ma viene incastrato dalle telecamere | | Password Magazine

Ruba 800 euro in un locale ma viene incastrato dalle telecamere

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Ruba 800 euro in contanti ma viene incastrato dalle telecamere. Il personale del Norm della Compagnia di Jesi è intervenuto questa mattinata in un bar della città, sito in zona Zipa, dove era era stato segnalato il furto di una cospicua somma di denaro custodita all’interno di un portafoglio e appoggiato distrattamente dal proprietario su uno sgabello. Grazie alle immagine interne del locale che hanno ripreso la scena, i militari hanno riconosciuto il soggetto già noto alle forze dell’ordine. Si trattava di un 40enne non del luogo che, prima ancora potesse sperperare il bottino, è stato denunciato all’autorità competente per il reato di furto e la somma rinvenuta – circa 800 euro – restituita all’avente diritto. Grazie alla costante presenza dell’Arma nella Vallesina e i numerosi servizi coordinati disposti dal comando provinciale di Ancona, sono moltissimi i soggetti sottoposti a controllo e nei confronti di malintenzionati vengono avanzati proposte per il foglio di via obbligatorio per la durata di tre anni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.