Tombola di San Settimio online: ecco come si svolgerà l'edizione 2020 | Password Magazine
Festival Pergolesi

Tombola di San Settimio online: ecco come si svolgerà l’edizione 2020

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – «Ancora una volta Jesi si presenta come città pioniera» dice con orgoglio l’Assessore alla Cultura, Luca Butini, introducendo l’edizione 2020 della Tombola di San Settimio.

Un’edizione del tutto nuova quella di quest’anno, decisamente nel rispetto di tutte le misure anti-covid, in quanto si effettuerà totalmente in diretta streaming: «Jesi detta nuovamente il passo, con questa nuova versione online- prosegue Butini- Qui di necessità si è fatta virtù: attraverso diversi incontri tra amministrazione comunale e organizzatori, abbiamo constatato quanto forte sia la volontà di mantenere un evento così importante dal punto di vista simbolico, ma anche utile. E il pubblico quest’anno si ampia, anche concittadini oltreoceano potranno partecipare».

Ricordiamo infatti che i proventi ricavati dall’acquisto delle cartelle della tombola, andranno in beneficenza alle Associazioni Avis e Aido di Jesi- gruppo Walter Bendia, organizzatori da anni della storica tombola, che dava il via all’inizio delle fiere di S. Settimio. Quest’anno purtroppo non la storica fiera non ci sarà, ma l’evento che più coinvolge gli abitanti di Jesi e dei paesi limitrofi in questo periodo ci sarà come sempre, Martedì 22 Settembre: a partire dalle ore 20:30, nelle Sale Pergolesiane del Teatro, con la conduzione di Graziano Fabrizi, dai più conosciuto come Figaro.

Le cartelle saranno in vendita nei banchetti del centro storico a partire da Lunedì 7 Settembre.

«Una tombola di simili proporzioni non esiste altrove- racconta con orgoglio Bruno Dottori, Presidente della Sezione AVIS di Jesi- e quest’anno la tombola subisce un nuovo spostamento, che è un’evoluzione: i primi del ‘900 si svolgeva in Piazza dei Canapini, poi è passata a Piazza della Repubblica, e quest’anno approderà in una Piazza virtuale!»

Collegandosi, il giorno dell’evento, alle pagine Facebook di Comune di Jesi o di Avis Jesi sarà dunque possibile assistere all’estrazione dei numeri: qualora si avesse la cartella vincente, sarà sufficiente commentare una delle due dirette scrivendo “tombola!” e integrare poi con gli estremi della cartella: si verrà poi contattati dal team di addetti, che supervisionerà l’effettiva corrispondenza tra cartella e numeri estratti.

«Stiamo valutando l’opzione di proseguire anche il prossimo anno con le dirette streaming, integrato all’evento dal vivo, e quindi anche di vendere 2.000 cartelle online e altrettante nei classici banchetti allestiti lungo Corso Matteotti» spiega Bruno Baiardi, Presidenze di AIDO Jesi.

A conclusione, un doveroso ringraziamento alla Fondazione Pergolesi Spontini che ospiterà anche quest’anno la tombola: questa volta il suo.balcone resterà chiuso, ma la tombola sarà sempre più inclusiva.

La consegna del premio avverrà poi in un evento a parte i giorni seguenti: il montepremi totale è di 6.000 €, suddiviso in primo premio da 3.000 €, secondo premio da 2.000 € e terzo premio da 1.000 €.

Appuntamento dunque a martedì 22 Settembre!

 

A cura di Giovanna Borrelli

 

 

1 Commento su Tombola di San Settimio online: ecco come si svolgerà l’edizione 2020

  1. Non uso Facebook. Da quanto scritto sopra sembra che solo tramite questo sia possibile partecipare. In caso contrario date gli indirizzi precisi a cui partecipare. GRAZIE

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.