Wiki Loves Monuments, torna il concorso fotografico con i luoghi spontiniani - Password Magazine

Festival Pergolesi

Wiki Loves Monuments, torna il concorso fotografico con i luoghi spontiniani

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MAIOLATI SPONTINI – Il Comune aderisce anche quest’anno al concorso fotografico internazionale “Wiki Loves Monuments”, sezione Marche, promosso da Wikimedia, Aib, l’associazione italiana biblioteche, biblioteca La Fornace e con il coordinamento dell’associazione culturale Fotoclub Effeunopuntouno. Obiettivo dell’iniziativa è valorizzare il patrimonio artistico locale, dando la possibilità a tutti di condividerlo liberamente in rete. Chiunque può partecipare al concorso caricando sulla piattaforma dedicata, dal 1° al 30 settembre, le immagini scattate nei luoghi significativi del territorio. La partecipazione al concorso è gratuita. 

Novità dell’edizione 2022 è il tema centrale del concorso, cioè “Castelli e fortificazioni”, ideato in collaborazione con l’Istituto Italiano dei Castelli. Continuano, comunque, a essere presenti negli elenchi di monumenti fotografabili anche quelli già autorizzati in passato o che sono individuati nel corso dell’anno. Il concorso si rivolge a fotografi professionisti, appassionati e dilettanti. 

Protagonisti di Wiki Loves Monuments Marche per Maiolati Spontini saranno in particolare il castello di Scisciano, dal 1200 il più piccolo del Contado di Jesi, e i luoghi spontiniani, liberamente fotografabili individualmente o anche in un percorso collettivo. 

Torna, infatti, anche la “Wiki gita”, la passeggiata fotografica promossa dall’associazione culturale Fotoclub effeunopuntouno, in programma sabato 3 settembre, con ritrovo all’ingresso del borgo di Scisciano alle ore 16.30 e percorso collettivo guidato dall’esperta in beni culturali Claudia Romiti. La visita proseguirà alle ore 18,30 nella Casa Museo Gaspare Spontini e nella chiesa di San Giovanni, dove si trova la tomba del compositore. Al termine si potrà partecipare ad una cena al ristorante Party Uptown del parco Colle Celeste, con prenotazione obbligatoria entro giovedì 1 settembre a info@effeunopuntouno.it; mobile e whatsapp: 3281318819 (costo di 20 €). 

«Questa proposta – spiega l’assessore alla Cultura Tiziana Tobaldi – ci permette di valorizzare e tutelare il nostro patrimonio culturale. Continuiamo, dunque, dopo la significativa esperienza dello scorso anno e la mostra regionale itinerante, ospitata nel mese di luglio anche nella biblioteca La Fornace.  Lo spirito di Wiki Loves Monuments è potenziare la visibilità dei monumenti, invitare ciascuno ad essere protagonista nella documentazione ed incoraggiare l’interesse vero il patrimonio culturale. E la Wiki gita, un’esperienza di cammino guidato, è un’immersione nella storia e nella cultura, con un itinerario scelto per ritrovare il senso della condivisione, per fare nuovi incontri ed esperienze e soprattutto  per allenare lo sguardo alla bellezza». 

L’iniziativa si inserisce in un contesto internazionale: le edizioni nazionali e/o locali di Wiki Loves Monuments sono infatti promosse contemporaneamente dal 1º al 30 settembre in diversi Paesi del mondo. 

Le fotografie possono essere state scattate in qualsiasi momento ma vanno spedite tramite il link https://wikilovesmonuments.wikimedia.it/concorso-fotografico-wlm/ nell’arco di tempo dal 1° al 30 settembre. Si possono caricare le foto su Wikimedia Commons direttamente dal telefono, utilizzando la app deedicata, oppure seguendo la procedura spiegata nella sezione “fotografi”. Seguendo la procedura guidata, le foto parteciperanno automaticamente ai concorsi locali e, se selezionate, a quello internazionale. Per info e dettagli leggere il regolamento e bando di concorso al link: https://www.wikimedia.it/news/wiki-loves-monuments-italia-2022-regolamento

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.