Acqua per tutti, tutti per l'Acqua, premiate le classi vincitrici | | Password Magazine

Acqua per tutti, tutti per l'Acqua, premiate le classi vincitrici

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Si è conclusa ieri la 6^ edizione del concorso rivolto alle scuole del territorio e dedicato alla risorsa idrica che si è svolto presso il Palazzetto dello Sport di Jesi,  luogo ideale per accogliere  i bambini delle scuole per l’infanzia e gli alunni più piccoli delle scuole primarie, con i suoi ampi spazi, la facilità di raggiungimento, di parcheggio e l’area verde circostante.

Quest’anno il concorso Acqua per tutti, tutti per l’acqua (a.s. 2015/2016) ha riscosso davvero un successo straordinario e per i veri protagonisti, assieme all’acqua, è stata organizzata una giornata di grande festa così da tributare il giusto riconoscimento all’impegno e al talento dimostrato.

L’iniziativa ha coinvolto circa 1.000 alunni, testimoniando la grande sensibilità del mondo della scuola verso un tema “prezioso” come quello della risorsa idrica.

Sono pervenuti  39 elaborati di cui 18 presentati dagli alunni delle scuole primarie e 21 dai bambini delle scuole per l’infanzia. Gli Istituti Comprensivi coinvolti sono 12 a cui appartengono le 17 scuole partecipantidi cui 8 scuole per l’infanzia e 9 scuole primarie. Il numero di classi coinvolte è 46 suddiviso in 26 sezioni delle scuole per l’infanzia e 20 classi della scuola primaria.

Gli alunni partecipanti sono in totale 991 di cui 570 appartenenti alle scuole per l’infanzia e 421 alle scuole primarie.

I ragazzi hanno sviluppato gli argomenti proposti realizzando cartelloni, manifesti e poster, riempendoli di contenuti sia in forma grafico-artistica, che in forma di esposizione-narrazione, esprimendo fantasia, creatività e forte coinvolgimento. Hanno affrontato temi difficili quali il risparmio, il riuso, la salvaguardia, l’eliminazione degli sprechi, l’uso consapevole della risorsa idrica, imparando a conoscere l’acqua, mediante l’osservazione, la riflessione, ponendosi degli interrogativi, toccandola e manipolandola, per scoprirla nei sensi, nei suoni, nei colori, nelle parole e nei racconti.

Gli elaborati più meritevoli sono stati premiati alla presenza del Presidente dell’AATO2 Marisa Abbondanzieri, del Direttore Massimiliano Cenerini e del Sindaco del Comune di Jesi Massimo Bacci.

La suddivisione degli elaborati nelle due categorie di concorso:
1) cartelloni contenenti rappresentazioni grafiche,
2) cartelloni contenenti esposizioni narrative.

Di seguito l’elenco dei vincitori nelle due categorie di concorso senza specificare la tipologia di premio conseguito.

Istituto comprensivo SASSOFERRATO-GENGA

scuola primaria RIONE BORGO di Sassoferrato
classe 1^
Anche l’acqua ha i suoi… diritti

scuola primaria S. BRILLARELLI di Sassoferrato
classe 2^A
L’acqua è nelle nostre mani

scuola per l’infanzia G. RODARI di Sassoferrato
sezione B dei bambini di 4 anni
Una mano per l’acqua

barra divisoria

Istituto comprensivo MONTEMARCIANO
scuola per l’infanzia G. B. MAROTTI di Montemarciano

sezione III dei bambini di 5 anni
Acqua in bocca… si gioca!

sezione IV dei bambini di 3 anni
Innaffiamoci di vita

barra divisoria

Istituto comprensivo “Marco Polo” di FABRIANO 
scuola per l’infanzia BORGO di Fabriano
sezione A
Chi è la mamma dell’acqua?

Istituto comprensivo “Aldo Moro” di FABRIANO
scuola per l’infanzia DON PETRUIO di Fabriano
sezione B
Es(senza) di vita

barra divisoria

Istituto comprensivo di ARCEVIA 
scuola primaria G. LEOPARDI di Serra de’ Conti

classi 2^F e 2^G
Gocce di parole

classe 1^F e 1^G
Contieni… l’acqua

barra divisoria

Istituto comprensivo SENIGALLIA Sud Belardi
scuola primaria G. LEOPARDI di Senigallia
classe 2^B
L’uomo d’acqua – The water cycle

barra divisoria

Istituto comprensivo “Carlo Urbani” di JESI 
scuola primaria MONTE TABOR di Jesi
classe 2^B
Il risparmiacqua

barra divisoria

Istituto comprensivo “Augusto Scocchera” di Ancona
scuola primaria PIETRALACROCE di Ancona
classe 2^A
Gocciolina a testa in giù

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.