Allaccio abusivo Enel, denunciata coppia per furto di energia elettrica

SANTA MARIA NUOVA – Pensavano di fare i furbetti, allacciandosi abusivamente alla rete di linea elettrica dell’Enel. E invece è venuta allo scoperto la malefatta di due coniugi di 55 anni di Santa Maria Nuova grazie all’intervento dei Carabinieri di Santa Maria Nuova, al comando del maresciallo Carlo di Primio, che hanno denunciato il furto. I militari, coadiuvati dal personale tecnico dell’Enel, hanno accertato che la coppia, dall’inizio dell’anno, si era allacciata alla rete principale della linea elettrica per alimentare la propria abitazione. Nei confronti dei coniugi  è stata inoltrata un’informativa imputando alla coppia il reato di furto aggravato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*