Archivio storico della cassa di risparmio di Jesi, presentazione dell'inventario | | Password Magazine

Archivio storico della cassa di risparmio di Jesi, presentazione dell’inventario

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – La Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi e la Soprintendenza Archivistica e Bibliografica dell’Umbria e delle Marche presentano l’inventario dell’archivio storico della cassa di risparmio di Jesi giovedì 25 maggio alle ore 18.00, a cura di Arianna Franceschini. Nei locali di Palazzo Bisaccioni interverrà Mario Squadroni, Soprintendente Archivistico e Bibliografico dell’Umbria e delle Marche.
L’archivio della Cassa di Risparmio di Jesi è stato recuperato, riordinato e inventariato grazie al progetto promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi e con il benestare della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica dell’Umbria e delle Marche.
Le carte conservate documentano non soltanto la storia della Cassa di Risparmio, ma anche la storia della città di Jesi a partire dalla seconda metà dell’Ottocento fino al 1991, anno della nascita della Cassa di Risparmio Spa, confluita successivamente in Banca Marche.
I documenti d’archivio testimoniano sia l’attività finanziaria di sostegno ai privati e alle imprese, sia l’attività di promozione culturale, assistenza e beneficienza, consentendo di far luce tanto sulle vicende istituzionali quanto sulla realtà sociale della città.
La realizzazione dell’inventario consente di fruire di questo patrimonio di grande interesse per tutta la città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.