Ctg Vallesina, degustazioni e beneficenza alla Lanterna di Ciro | | Password Magazine

Ctg Vallesina, degustazioni e beneficenza alla Lanterna di Ciro

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

SAN MARCELLO – Sì è chiusa con successo la rassegna “Ascolto…storie, profumi e sapori” organizzata dal Centro Turistico Giovanile (CTG) Vallesina di Jesi  in collaborazione con l’azienda Fabrizi Family e con il coinvolgimento dei produttori locali. Quattro appuntamenti complessivi per riscoprire l’identità del territorio e il valore delle persone in un viaggio tra i sapori e le tradizioni locali. Ultimo incontro quello di sabato scorso presso il ristorante la Lanterna di Ciro, a San Marcello, con degustazioni guidate “dalla teoria alla pratica” di prodotti tipici locali alternati alla beneficenza: durante la serata, infatti, è partita infatti la raccolta fondi a favore del progetto lanciato dall’associazione “La Valigetta Viaggiante”, per la ricostruzione del cinema San Paolo di San Severino, luogo di aggregazione e centro sociale della comunità pesantemente distrutto dal sisma.

Nella foto il presidente Gualdoni e il direttore Vignati

Alla serata, oltre al presidente del CTG Vallesina Maurizio Gualdoni, ai membri del Direttivo, soci e simpatizzanti, hanno preso parte i produttori locali protagonisti degli incontri: ad iniziare dal prof. Gianfranco Mancini, presidente de “La Bona Usanza” e Manuela Marconi dell’azienda agricola Marconi; sono intervenuti anche Nicola Fabrizi di Fabrizi Family e Stefano Carletti in rappresentanza dell’azienda Gastreghini. A guidare le degustazioni, illustrando i migliori abbinamenti piatto/vino il sommelier Sauro Boria. 

Presente alla serata anche la dott.ssa Chiara Archetti che ha anticipato gli appuntamenti della prossima rassegna CTG dedicata ad “Alimentazione Salute”. Le valigette viaggianti – tre in circolazione in tutte le Marche – torneranno a Jesi invece durante le giornate del Palio di San Floriano, dal 4 al 7 maggio. A confermarlo, durante la serata, il vice presidente dell’Ente Palio Matteo Baleani che ha annunciato durante la serata la partecipazione tra i gruppi ospiti di questa edizione di una delegazione del gruppo di rievocazione storica proprio di San Severino Marche.
Non poteva mancare, come ospite d’onore, Alberto Vignati, direttore del Cinema San Paolo: dalle sue parole miste a commozione, il ricordo di ciò che la struttura rappresentava per la comunità e di come il sisma abbia lasciato non solo macerie e distruzione, ma anche desolazione e sconforto negli animi di chi vive a San Saverino.

Chi volesse contribuire alla raccolta a favore della ricostruzione del cinema può farlo anche a distanza tramite conto corrente intestato a CTG PRO CINEMA SAN PAOLO il cui IBAN: IT 02 M 06055 21205 00000000 22161.

L’iniziativa agisce in massima trasparenza tanto che tutta la movimentazione di tale rapporto sarà resa nota e pubblicata e i fondi saranno destinati solo per il pagamento delle opere di ripristino del cinema.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.