Draghi, oggi secondo giro di consultazioni: si cerca la sintesi | Password Magazine

Draghi, oggi secondo giro di consultazioni: si cerca la sintesi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

La settimana si apre con il secondo giro di consultazioni di Mario Draghi. Dopo il primo round terminato sabato mattina, a partire da questo pomeriggio il premier incaricato da Mattarella incontrerà di nuovo le delegazioni dei partiti.
Obiettivo, trovare una sintesi e creare la nuova maggioranza di Governo. Certo, non sarà semplice: bisognerà mettere ordine tra le tante proposte arrivate da forze politiche anche divergenti. PD, Iv e M5S ma anche Lega e Forza Italia hanno aperto infatti al Governo Draghi.
Il presidente incaricato potrebbe salire al Quirinale già mercoledì per riferire a Mattarella o addirittura la sera prima, subito dopo aver terminato i colloqui con le delegazioni.

Se tutto si incastrerà perfettamente, la nuova squadra di Governo potrebbe già giurare entro venerdì.

Secondo il calendario del secondo giro di consultazioni politiche, oggi pomeriggio, a partire dalle 15, Draghi incontrerà i partiti più piccoli (gruppo Misto della Camera, Movimento italiani all’estero, Azione, +Europa, i radicali, Noi con l’Italia, Cambiamo, Centro democratico, Autonomie).

Domani si inizia poi dalle 11 con il gruppo di Europeisti-Maie-Centro democratico, Leu, Italia viva, Fratelli d’Italia, Pd, Forza Italia, Lega e M5s. A quel punto per l’ex numero uno della Bce il quadro potrebbe già essere delineato.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.