Elezioni Jesi, la lista Lavoro e Libertà presenta candidato sindaco - Password Magazine

Festival Pergolesi

Elezioni Jesi, la lista Lavoro e Libertà presenta candidato sindaco

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Sarà presentato e ufficializzato mercoledì 27 aprile, alle 18, il candidato sindaco della lista Lavoro e Libertà.

La presentazione si terrà presso il teatro parroccchiale della chiesa di Santa Maria del Piano, alla presenza di tutti i giornalisti e dei cittadini interessati a conoscere le motivazioni che hanno spinto il gruppo a promuovere questa nuova formazione.  «Saremmo onorati di avere tra noi, anche in incognito, i misteriosi epigrammisti e satirici jesini nati ultimamente, i cui post abbiamo studiato con attenzione per cogliere altre riflessioni e trarre ulteriori spunti direttamente da una voce popolare e che ci è apparsa super partes – si legge nella nota stampa -. Ridendo castigat mores: mai come oggi, rispetto a tanti tromboni, sembra importante una voce capace di riportare “l’alta” politica in mezzo alle ragioni della gente. Possiamo comunque anticipare che è nostra intenzione lavorare perchè in città non si verifichi mai più quanto successo a livello locale e nazionale in questi ultimi due anni. I cittadini debbono essere protetti da una politica che è oggi più che mai lontana dagli interessi della gente e che non esitiamo a definire eversiva ed anticostituzionale. Il sindaco ha enormi poteri che può usare a difesa dei propri concittadini. E questo è mancato, a Jesi, come quasi ovunque sul territorio nazionale. La difesa delle libertà costituzionali diventa fondamentale anche per la protezione dei rapporti sociali ed economici, soprattutto di fronte ad un disegno criminoso che si sta delineando ormai pienamente, volto a distruggere l’economia nazionale. Questa lista, così come la gemella già lanciata a Civitanova, vuole essere una chiamata alla resistenza ed al ripristino della costituzione. Questa chiamata può però essere utilmente fatta solo da chi nel corso degli anni si è battuto realmente e coerentemente in battaglie civili di interesse collettivo. Battaglie ventennali sfociate in una lotta concreta che in questi ultimi due anni ha permesso di raccogliere vittorie tattiche reali a difesa della nostra gente contro le scelte devastanti di queste ultimi governi. Vi aspettiamo numerosi».

Con questa ufficializzazione, sale a cinque il numero dei candidati sindaco alle prossime elezioni amministrative che riguarderanno la città di Jesi.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.