Elisa immensa, orgoglio della città. I complimenti del Sindaco. Elogi anche da Mancini e Vezzali | | Password Magazine

Elisa immensa, orgoglio della città. I complimenti del Sindaco. Elogi anche da Mancini e Vezzali

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – La città vive con orgoglio e fierezza la vittoria di Elisa Di Francisca, medaglia d’argento nel fioretto individuale femminile alle Olimpiadi di Rio. Ringraziamenti ed elogi arrivano stamani anche dal sindaco di Jesi Massimo Bacci: “Grazie Elisa per quanto ci hai fatto vedere in pedana e per la bandiera d’Europa che hai portato sul podio. Grazie per le emozioni che ci hai regalato e per averci fatto sentire orgogliosi di te. Grazie per la tua straripante simpatia e per il tuo viscerale amore per Jesi – sono le parole consegnate ai social dal Primo cittadino – Non hai perso l’oro, hai vinto un bellissimo argento. Un abbraccio a te, a Giovanna e ad Annalisa. E complimenti a Stefano che ha confermato di essere un grandissimo maestro di scherma”.

Nel duello all’ultima stoccata, infatti, contro la campionessa mondiale Inna Deriglazova, russa, preparata da l’attuale c.t. della Russia Stefano Cerioni, la grinta e la determinazione in pedana non sono bastate alla jesina per difendere il titolo olimpico  di Londra nel 2012. A fare la differenza una sola stoccata:  12- 11 il punteggio che ha consegnato l’oro alla russa.

“Argento per Elisa Di Francisca. Peccato, ma sempre grande la Leonessa Africana. Brave anche la Maestra Giovanna Trillini e la Preparatrice Atletica Annalisa Coltorti” sono le dichiarazioni del Club Scherma Jesi.

Sempre dai social arrivano i complimenti di altri campioni jesini, ad iniziare da Roberto Mancini che twitta: “Per una stoccata non è oro, ma che brava @ElisaLovesJesi (ndr: così si fa chiamare la fiorettista sui social) e che portano a  l’argento. Complimenti a Cerioni!”

Le congratulazioni arrivano anche dalla concittadina e plurimedagliata Valentina Vezzali: “Brava Elisa Di Francisca: da 32 anni Jesi è sul podio olimpico di fioretto. Grazie infinite al Maestro Ezio Triccoli ed al ClubSchermaJesi”

Chiara Cascio

 

Foto da: Massimo Bacci Sindaco di Jesi (Pagina Facebook)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.