Incendio Jesi, situazione sotto controllo ma operazioni ancora in corso | Password Magazine
Festival Pergolesi

Incendio Jesi, situazione sotto controllo ma operazioni ancora in corso

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
JESI – Proseguiranno durante la notte le operazioni di spegnimento dell’incendio che nella giornata odierna ha interessato un’ampia zona tra Colle Onorato, Montesecco, Montecappone e Tabano. Dalle 17, il rogo è stato circoscritto, causando danni non gravi a un paio di persone e solo
La situazione ora è pienamente sotto controllo ma continua il lavoro dei vigili del fuoco – presenti con 12 unità – per estinguere gli ultimi focolai. Sul posto, anche tre squadre di volontariato di protezione civile per l’attività di sorveglianza.
L’accesso alla zona è per ora consentito solo ai residenti.
L’INTERVENTO. Bruciati ettari di campi di sterpi e vegetazione, con fiamme che si sono propagate in direzione Acquasanta, concentrandosi nel fossato tra Tabano e Montesecco. Determinante l’azione dei vigili del fuoco, con 35 unità impegnate, comprese le due squadre AIB di Ancona: ci sono volute diverse ore di lavoro e numerosi lanci di acqua del Canadair e dell’elicottero AIB regionale, per poter circoscrivere e limitare il rogo, arrivato vicino alle abitazioni. Attivati anche il Posto di Comando Avanzato (PCA) dei vigili del fuoco e il Centro Operativo Comunale d’intesa con la Protezione civile regionale. In prima linea anche Croce Verde di Jesi e Croce Rossa Italiana con ambulanze, pulmino e fuoristrada per un’eventuale evacuazione delle abitazioni civili, delle strutture ricettive e della residenza protetta per anziani.
Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.