“Musica Præcentio” Pasqua 2019: riscoprire i Classici à la belle carte!

JESI – Domenica 21 aprile 2019 ore 9,45 nella Chiesa di S. Giovanni Battista in Jesi: questo è l’appuntamento con il Coro “Cardinal Petrucci” che rinnova il suo impegno per la cultura musicale in Jesi.

Et voilà: arriva la Pasqua, vera meta suprema della storia e miracolo annuale che ci riempie il cuore, per la quale si propone un evento musicale ad hoc al fine di coltivare e onorare questa Solennità di straordinaria importanza, in modo consapevole e con un evento che profuma tanto d’impegno quanto di talento.

Ecco dunque una nuova e raffinata fioritura musicale: “… ad mentem…” è un meraviglioso dono musicale primaverile offertoci dal nostro M° Mariella Martelli ed è caratterizzato da un’estetica minimalista, fatta di linee melodiche pure capaci di dare vita a un gioco di vuoto e pieno, d’intimità in perenne dialogo con la pluralità polifonica.

Note vellutate e fiorite saranno sublimate dalla luminosa tavolozza sonora dell’organo, firmato da Carlo Vegezzi-Bossi nel 1887, per un palinsesto strumentale brillante e lieve, caratterizzato da brani eleganti e décontracté, così come vuole la tradizione pasquale.

La “carrellata musicale” è serrata ed entusiasmante anche per l’excursus storico vocale: s’inizia con ”Rex Cæli”, facente parte del manuale intitolato “Musica Enchiriadis” (una delle più antiche e accreditate testimonianze di musica polifonica sacra vocale) e si prosegue con un florilegio di composizioni tratte dal repertorio gregoriano e dalla polifonia rinascimentale; si concluderà con un festoso “scampanìo” corale in lingua francese.

Tutto questo per cantare, ancora una volta, la Storia di Salvezza con una joie de vivre musicale senza tempo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*