Jesi in oda su “Paese che vai” di Rai 1, tre giorni di riprese - Password Magazine

Festival Pergolesi

Jesi in oda su “Paese che vai” di Rai 1, tre giorni di riprese

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Tre interi giorni di riprese televisive a Jesi che sarà protagonista di “Paesi che vai”, il popolare programma Tv ideato e condotto da Livio Leonardi che va in onda tutte le domeniche mattina su Rai 1.
Dopo accurati sopralluoghi, la troupe televisiva sarà operativa nella nostra città martedì, mercoledì e giovedì della prossima settimana con una serie di set che interesseranno in particolare piazze e monumenti del centro storico.
A tal fine, per agevolare le riprese ed offrire la migliore immagine della città, nel pomeriggio di martedì 4 sarà vietata la sosta anche temporanea in Piazza Federico II, Piazza della Repubblica e di fronte alla facciata di Palazzo Pianetti. Una squadra complessa e composita quella dei vari operatori chiamati ad effettuare i video: ben 15 i professionisti all’opera oltre ad eventuali figuranti, tre telecamere, anche per riprese dall’alto.
La produzione di “Paesi che vai”, una volta completato il lavoro, comunicherà la data in cui verrà mandata in onda la trasmissione sulla nostra città. Di certo, una ottima vetrina sotto il profilo turistico, tenuto conto che la trasmissione ha una media di oltre 1,5 milioni di telespettatori, che permetterà di mettere in vetrina l’architettura della città, i suoi beni artistici più prestigiosi (teatro, palazzi e chiese) e tante altre interessanti curiosità.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.