Jesi, per 5 giorni chiuso il viale della Vittoria sotto il cavalcavia - Password Magazine

Jesi, per 5 giorni chiuso il viale della Vittoria sotto il cavalcavia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Con largo anticipo, l’Amministrazione comunale informa che da lunedì 16 a venerdì 20 gennaio, sarà vietato il transito dei veicoli sotto il cavalcavia di Viale della Vittoria. L’interdizione è dettata dalla necessità di effettuare lavorazioni nella parte sovrastante il cavalcavia, durante le quali vi è il rischio di caduta di materiale. 

Pertanto, in questi cinque giorni, tutti i veicoli che transitano lungo il Viale della Vittoria con direzione Fabriano – Ancona, giunti all’incrocio con Viale Papa Giovanni XXIII dovranno voltare a sinistra sulla stessa strada. Qualora vi sia necessità di raggiungere la parte opposta del Viale, le indicazioni da seguire sono le seguenti: Viale Papa Giovanni XXIII, Viale Verdi, Viale Puccini, Via Erbarella, Viale della Vittoria. 

Allo stesso tempo, chi scende da Viale Papa Giovanni XXIII, all’incrocio con Viale della Vittoria,  dovrà voltare a destra, salvo la possibilità, per chi avesse necessità di avvalersi delle attività produttive presenti in zona, di proseguire anche in direzione Ancona, trovando poi lo sbarramento all’altezza del cavalcavia e le indicazioni per fare una inversione a U. Ad ogni modo il semaforo a tale incrocio sarà disattivato ed i parcheggi limitrofi saranno gratuiti.

Sul fronte opposto, coloro che provengono da Viale del Lavoro e da Via Garibaldi, una volta superato il semaforo che immette in Viale della Vittoria (ex Frulla), potranno voltare a destra o su Via Erbarella o sulla successiva Via San Pietro Martire. Si potranno comunque raggiungere anche sia il parcheggio gratuito coperto Mercantini che le attività produttive tra Via San Pietro Martire ed il cavalcavia, con obbligo però, una volta raggiunta l’area di cantiere, di fare inversione ad U. Di conseguenza, quanti dovranno proseguire lungo Viale della Vittoria con direzione Fabriano, potranno utilizzare il seguente percorso: intera Via San Pietro Martiri, inversione a U su Via Gramsci, Via Rinaldi, Viale Papa Giovanni XXIII e Viale della Vittoria. 

In questi cinque giorni è disposta la gratuità anche del parcheggio delle Conce sul lato opposto del centro storico, così da alleggerire il traffico sul Viale e agevolare la sosta per chi si deve recare in centro.

I pedoni che devono attraversare il cavalcavia, potranno farlo scendendo o risalendo la scalinata sul lato centro storico (ristorante Chichibio): il collegamento con Via Gramsci è assicurato attraversando Viale della Vittoria, proseguendo nel tratto iniziale di Viale Papa Giovanni XXIII e immettendosi poi in Via Rinaldi.

Nei cinque giorni di chiusura del tratto di Viale della Vittoria sotto il cavalcavia, sarà potenziata la presenza in loco della polizia locale, in particolare durante le ore di punta, al fine di attenuare i possibili disagi che si verranno a creare. La comunicazione dei lavori viene inoltrata alle forze di polizia, ai mezzi di soccorso e alle aziende di trasporto pubblico, con particolare riferimento al trasporto scolastico, al fine di individuare percorsi alternativi.

Come già ampiamente ricordato, i lavori di risanamento del cavalcavia, già urgenti in passato e a maggior ragione oggi, sono volti a mettere in piena sicurezza la struttura che da tempo necessitava di un efficace intervento di ristrutturazione e rispetto alla quale è stato ottenuto un importante finanziamento rientrante nel Pnrr. 

Sarà cura dell’Amministrazione comunale continuare a diffondere un’ampia e articolata campagna informativa per mettere nelle condizioni tutti i cittadini di essere a conoscenza delle modifiche alla viabilità che saranno introdotte in quella settimana. 

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.