La Fornace, ultimo incontro delle “Conversazioni di Politica, Cultura e Società” e presentazione di “Superimpero” - Password Magazine

Festival Pergolesi

La Fornace, ultimo incontro delle “Conversazioni di Politica, Cultura e Società” e presentazione di “Superimpero”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – La biblioteca La Fornace di Moie propone due appuntamenti per il prossimo venerdì 18 novembre. Si inizia nel pomeriggio, alle ore 18,15, con l’ultimo incontro della rassegna “Conversazioni di Politica, Cultura e Società”, a cura di Percorso Civico. Il tema dell’ultimo seminario sarà “Lavoro: dalla lievitazione all’inclusione”. Interverranno Jacopo Corona, della Cooperativa sociale Frolla, e Gloria Gagliardini, del Gruppo Solidarietà di Moie.
Nella serata, sempre di venerdì 18, alle ore 21, ci sarà la presentazione del libro “Superimpero” della scrittrice jesina Laura Di Lucchio. È una storia di fantascienza dove si racconta della Terra governata da un supercomputer. Il romanzo ha ricevuto la Menzione d’onore al premio Metamorfosi 2020 e riporta una prefazione di Barbara Alberti. Nel corso della serata ci saranno letture di Patrizia Giardini e musiche di Marcello Moscoloni. Modera l’incontro il giornalista Massimiliano Giorgi.
Come tutti i venerdì, dalle 15 alle 18, la biblioteca La Fornace ospita le lezioni, gratuite e aperte alla cittadinanza, dell’Università degli adulti della Media Vallesina. Per informazioni e iscrizioni si può contattare la segreteria dell’ateneo degli adulti in via Carducci, 29, al Centro comunale 6001, nei giorni di lunedì dalle 16 alle 18, martedì dalle 16 alle 18 e sabato dalle 10 alle 12.
La settimana successiva si svolgerà l’appuntamento mensile del Circolo di lettura. Lunedì 21 novembre, alle ore 21, nella Sala Joyce Lussu, si parlerà di “Non lasciarmi” di Ishiguro.
Ma intanto è stato già definito il calendario degli eventi del fine settimana da venerdì 2 a domenica 4 dicembre, quando La Fornace festeggerà il suo quindicesimo compleanno. Saranno tre giorni fitti di incontri, presentazioni, musica e spettacolo. Ci si divertirà con Piero Massimo Macchini, l’artista che indaga i vizi e le virtù della “marchigianità”, che presenterà il suo ultimo libro dal titolo “Manifesto radical Grezzo”, e si viaggerà fra musica ed emozioni con Roberto Livi, lo scrittore candidato al Premio Strega 2022, insieme a Davide Morresi. Tanti appuntamenti, con il finale ormai classico della torta per tutti, finalizzati a condividere momenti di socialità e di confronto in un luogo, la biblioteca, che è diventato in questi quindici anni un punto di riferimento per l’intera Vallesina.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.