Lite accesa con pugni in via Garibaldi, un uomo finisce in ospedale

JESI – Zuffa con botte ieri in via Garibaldi. A darsele di santa ragione due stranieri, entrambi di origini africane. È successo davanti uno dei bar del quartiere, intorno alle 18: per motivi non noti, tra i due sono volate urla, poi sono arrivate anche le spintonate e le percosse.  Sul posto, sono arrivate le forze dell’ordine e il 118 con un’ambulanza della Croce Verde di Jesi.  Uno dei due litiganti è stato portato al Pronto soccorso di Jesi perché dolorante ad un fianco. L’altro invece è stato trattenuto dai carabinieri, intervenuti per riportare l’ordine e indagare sull’episodio.

1 Commento su Lite accesa con pugni in via Garibaldi, un uomo finisce in ospedale

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.