Partito il 2° corso di "Primo Soccorso" della Croce Verde di Jesi | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Partito il 2° corso di “Primo Soccorso” della Croce Verde di Jesi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

 

JESI – iniziato il corso di Primo Soccorso organizzato dalla Croce Verde di Jesi in collaborazione con “ASD Amici del Borgo” aperto a chiunque abbia voglia di approcciarsi alle tecniche del primo soccorso e all’associazione di volontariato jesina.

Dopo la grande affluenza dell’anno scorso, circa 70 partecipanti effettivi, l’Associazione ha voluto riproporre il corso per una seconda volta, sempre nei locali della Bocciofila della parrocchia Sant’Antonio Abate di via Piandelmedico al civico 2. La prima lezione si è svolta ieri, lunedì 3 settembre, ed ha avuto come focus centrali la storia della Croce Verde, il sistema 118 e come poter effettuare un’efficace chiamata d’emergenza grazie all’ausilio degli operatori della centrale operativa di Ancona e ai volontari della Croce Verde. Si tratta di un format di 7 lezioni che si terrà il lunedì e il giovedì, dalle 21 alle 23 in cui saranno sempre presenti esperti del settore, infermieri e medici del pronto soccorso e istruttori BLSD e PBLSD. Si proseguirà dunque lunedì 10 settembre con una lezione dal titolo “malore in casa: lipotomia, sincope, ipoglicemia e iperglicemia, febbre, crisi convulsive”; per concludersi lunedì 8 ottobre con “PBLSD, le manovre rianimatorie e disostruzione delle vie aree nel lattante e nel bambino”.

“Avendo visto grande interesse da parte della cittadinanza per il primo corso – commenta Serena Montelli, giovane consigliere del Direttivo della Croce Verde Jesi – abbiamo voluto riproporlo per dare un’ulteriore apporto alla cittadinanza e per dare dimostrazione di quello che noi facciamo ogni giorno. Ieri abbiamo avuto circa 50 partecipanti, ma crediamo di vedere aumentare il numero di volta in volta”.

Il corso è gratuito, ed è gradita la conferma di partecipazione chiamando il 3453931015.

 

          

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.