Piazza Pergolesi, gestori edicola: «No all'arretramento, rischiamo la chiusura» | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Piazza Pergolesi, gestori edicola: «No all’arretramento, rischiamo la chiusura»

JESI – Se si sposterà, non sarà per andare di fianco Palazzo Bettini. A dirlo sono i gestori dell’edicola di Piazza Pergolesi Andrea Belegni e Paolo Tomassetti, all’indomani dell’incontro avvenuto con il sindaco Massimo Bacci e l’assessore ai Lavori pubblici Roberto Renzi: «Retrocedere dietro il monumento ci penalizzerebbe di molto in termini di visibilità per cui abbiamo chiesto al Primo cittadino di individuare per noi un’altra soluzione – racconta Belegni – Devo dire che si è dimostrato molto comprensivo: ci ha proposto degli spazi nelle vicinanze ma il tutto sarà definito in un prossimo incontro. La nuova collocazione sarà almeno fino al 2020, poi si vedrà».

Rispetto ai giorni passati, dunque, i due gestori appaiono più sereni: «Merito anche della vicinanza dimostrata dai cittadini che hanno firmato la petizione promossa da Andrea Pieralisi a difesa dell’edicola – racconta Belegni – L’attività, avviata nel ’94, mantiene un rapporto di fiducia con la clientela storica e continua ad attirarne di nuova, quella di passaggio . Spostarsi di fianco Palazzo Bettini sarebbe rischioso, potremmo chiudere. La preoccupazione di perdere il lavoro, a 44 anni io e a 50 il collega, non ci ha fatto passare un bel Natale».

Lunedì sarà Andrea Pieralisi, primo firmatario della petizione sottoscritta da 375 cittadini, ad incontrare il sindaco Massimo Bacci: «Speriamo in questo ulteriore aiuto che già sembra aver dato i suoi frutti: se si trovasse una soluzione, torneremo ad essere più tranquilli».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.