Poesia e box con Nino Benvenuti e Sumbu Kalambay | Password Magazine
Festival Pergolesi

Poesia e box con Nino Benvenuti e Sumbu Kalambay

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Domenica 1 dicembre, alle ore 17,30, presso la Sala Maggiore del Palazzo della Signoria, due indimenticati campioni di pugilato italiano, Nino Benvenuti e Sumbu Kalambay, saranno i protagonisti della lettura di alcune poesie di Gabriele Tinti, tratto dal libro “All over”, realizzato in collaborazione con l’attore Burt Young.

L’uscita di “All Over” – insieme ad un secondo libro dal titolo “A man” – è avvenuta appena due settimane fa in occasione della riapertura del Queens Museum of Art di New York. Approda a Jesi, grazie al patrocinio del Comune e al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio, in una serata che sarà caratterizzata anche da una proiezione dell’omonimo poetry film girato da Michele Civetta.

Dopo l’evento, alle ore 19, ci sarà l’aperitivo con un book signing di Sumbu Kalambay e Nino Benvenuti presso il Rambaldus Art Book Cafe, in piazza Federico II.

“All over” è una raccolta di canti epici. Gli eroi cantati sono i pugili, uomini che l’autore identifica come i soli ancora in grado di stupire profondamente, di meravigliare. A venir cantata non è la vittoria ma la sconfitta. L’eroe, qui il pugile, è deprivato dalla possibilità di raggiungere una vera “vittoria”, dalla presenza accondiscendente e favorevole delle divinità. L’eroe qui è fragile. Umano troppo umano. Un “semplice” pugile. Nient’altro che un uomo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.