Schianto frontale, muore una mamma. 20enne indagato per omicidio stradale | Password Magazine

Schianto frontale, muore una mamma. 20enne indagato per omicidio stradale

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Uno scontro di forte intensità, frontale, avvenuto tra una Fiat 600 e una Nissan Micra lungo via Ancona nei pressi del grande orologio Ubi.
Questa la ricostruzione fornita dalla Polizia stradale, agli ordini del Comandante Isp. Sup. Stefano Ortolani, riguardo l’incidente avvenuto questa notte intorno alle 00.40 e finito in tragedia. A perdere la vita è stata una mamma di 41 anni, Maria Susana Santana Morales, cittadina dominicana residente a Jesi, alla guida della Fiat 600 su cui viaggiava insieme a due ragazzi, il figlio e il suo amico, entrambi ventenni. Apparsa subito in gravi condizioni, la donna è stata trasportata dalla Croce Gialla di Chiaravalle al Pronto soccorso di Torrette dove, poco dopo, è deceduta. Feriti anche i due ragazzi trasportati in ospedale da Croce Gialla di Agugliano e Croce Verde di Jesi.

L’altra auto coinvolta era una Nissan Micra, dove viaggiavano due ventenni, entrambi stranieri residenti in Vallesina: il conducente, E.F.O, è stato soccorso e trasportato da Croce Rossa all’ospedale cittadino, così come l’altro passeggero, per accertamenti. Sul posto anche due automediche da Chiaravalle e Jesi e i vigili del fuoco per liberare i tre passeggeri della Fiat 600.

Dai primi accertamenti tuttora al vaglio dell’organo di Polizia, sulla base dei rilievi fotoplanimetrici e descrittivi effettuati, il veicolo Nissan Micra che procedeva da Jesi in direzione di Chiaravalle, per cause ancora da definire invadeva la corsia opposta di marcia da dove proveniva l’altro veicolo coinvolto, la Fiat 600 che marciava con opposta direzione Chiaravalle Jesi.
Effettuati gli accertamenti alcolemici nei riguardi di E.F.O. che davano esito negativo.

Il Sostituto Procuratore della Repubblica ha disposto il sequestro dei due veicoli per accertare con esattezza la dinamica del sinistro. Il conducente della Nissan Micra è stato indagato peri reato di omicidio stradale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.