Spiagge divorate dalle mareggiate, allarme erosione

MARINA DI MONTEMARCIANO – Attività e abitazioni a rischio a Marina di Montemarciano, dove le mareggiate sta creando danni alla costa e pesanti erosioni. Una situazione critica che ha messo in allarme residenti e proprietari di locali e attività commerciali, riunitisi nel comitato Ultima Spiaggia per richiedere interventi riparatori.
Sono tre le mareggiate che, nelle ultime settimane, hanno aggravato ancor più la situazione.

I 150 residenti e i 15 imprenditori del Comitato sono preoccupati: “Ci troviamo in condizioni pietose – dicono – La spiaggia non c’è più e andrà sempre peggio”.

Nelle settimane scorse è stato presentato un piano di 12 milioni euro, di cui 8 provenienti dal Fondo Sviluppo e Coesione della Regione Marche e 4 da Rete ferroviaria italiana.  Il Comitato chiede però tempi celeri e risultati definitivi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*