Tango al Circolo cittadino con i fratelli Antonietti | | Password Magazine

Tango al Circolo cittadino con i fratelli Antonietti

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
JESI – Al circolo cittadino di Jesi arriva il tango argentino degli Antoniettidue grandi ballerini che dopo trofei in competizioni nazionali e internazionali, si dedicano con passione all’insegnamento.

Da tre anni ormai sono supporters italiani e allievi dei maestri argentini Sebastian Arce e Mariana Montes.
Rispettivamente a capo delle accademie di tango di Mosca e di Cagliari e riconosciuti fra i più grandi interpreti contemporanei di Tango.

Ludovica e Matteo Antonietti campioni italiani e europei nelle categorie di tango salon e tango spettacolo,
hanno girato gran parte dei teatri di tutta Italia, condividendo il palcoscenico con orchestre come : Tango Spleen, Lo que Vendra  ed Hyperion  Ensemble.

Si sono esibiti con ballerini di fama internazionale come Leo Calvelli e Eugenia Usandivaras,  Los Hermanos Macana , Roberta Beccarini e Pablo Moyano , oltre ad avere fatto esibizioni nella prestigiosa Zotto Tango Academy di Milano, a Mosca con Sebastian Arce e Mariana Montes , e come ospiti al  Festival di Tango di Belgrado, in Serbia.

Matteo ha avuto l’onore di esibirsi più volte  con la grande ballerina argentina Mariana Montes, oggi sua istruttrice.

Nelle loro performances Matteo e Ludovica desiderano esprimere la passione e l’intensità del TANGO, cercando sempre nuove figure, mescolando in modo unico il tango argentino della tradizione insieme all’ influenza di altre danze.

Ad oggi fanno parte del Gruppo Teatrale “ Compagnia Naturalis Labor”.

In Ottobre si esibiranno come coppia solista al Rolex Center, presso l’Università di Losanna.

Di loro dicono che sono Italiani di nascita, ma argentini nel modo di interpretare il tango.

Officina Tango Zaplab – dal 2 ottobre tutti i giovedì dalle 21 alle 23.30 , sede dei corsi Circolo Cittadino di Jesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.