Tornerà agibile la scuola d'infanzia l'Aquilone | Password Magazine
Festival Pergolesi

Tornerà agibile la scuola d'infanzia l'Aquilone

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Rinasce l’Aquilone. L’edificio in via Suor Maria Mannori (vicino all’Arco Clementino) che ospitava un nido e una scuola dell’infanzia, immerso in un suggestivo parco, tornerà pienamente funzionale a dieci anni di distanza dalla sua chiusura per inagibilità. E con le medesime finalità didattiche.

Entro breve tempo prenderanno infatti il via i lavori di risanamento conservativo e messa a norma che, una volta completati, permetteranno di ospitare 78 bambini, suddivisi in 30 di età 12/36 mesi al piano terra dove troverà posto l’asilo nido ed altri 48 di età 3-5 anni al primo piano in cui si ricaveranno due sezioni della scuola dell’infanzia. Un intervento particolarmente complesso perché riguarda un edificio storico, impegnativo sotto il profilo finanziario e pertanto realizzabile in due fasi.

Così ha deciso la Giunta comunale che, nella sua ultima seduta, ha approvato il progetto definitivo del primo stralcio funzionale, volto alla realizzazione degli interventi finalizzati all’adeguamento sismico e al completo rifacimento del piano terra, distribuito su circa 250 metri quadrati dove vi saranno gli ambienti per semidivezzi, divezzi, laboratorio, attività psicomotorie, refettorio, zona sonno e servizi igienici. Si procederà anche alla ricostruzione delle scale interne e alla installazione dell’ascensore per il primo piano, oltre alla sistemazione dei piazzali esterni.

Per questo primo intervento la spesa è di 550 mila euro, coperta con 150 mila euro di contributo della Fondazione Cariverona, 200 mila euro di contributo regionale e 200 mila euro con risorse del bilancio comunale. Con un successivo intervento, di 250 mila euro, si completerà anche il primo piano per renderlo pienamente funzionale all’attività della scuola dell’infanzia.

 

Comunicato da: Comune di Jesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.