Il leone in Piazza Indipendenza tornerà a ruggire

JESI – Assegnato l’appalto per il restauro del Leone di Piazza Indipendenza a Jesi. Realizzato nel 1884 dallo scultore Ottavio Ottaviani, l’ intervento di restauro del monumento, che risiede nella stessa piazza del Palazzo del Comune, é stato approvato dalla Giunta Comunale 2017 per un importo complessivo di 15.000 €.

La fase di progettazione e direzione dei lavori per la scultura del Leone sono state affidate alla ditta Alchemy di Fortuna Maria e Simone, che ha sede a Fermo. Il Consorzio Servizi Vallesina, tramite l’iniziativa di mecenatismo da privati Art Bonus, ha cosí formalizzato l’erogazione per il restauro, e il 2 Gennaio 2018 é avvenuto il versamento di suddetta somma.

Il monumento ottocentesco, presente in oltre 12 araldiche dei Comuni della Vallesina, sará un omaggio alla città, e tornerà presto a risplendere.

A cura di Giovanna Borrelli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.