Blitz in un cantiere edile, denunciate 2 persone per sfruttamento del lavoro | Password Magazine

Blitz in un cantiere edile, denunciate 2 persone per sfruttamento del lavoro

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Carabinieri

STAFFOLO –  Nell’ambito di un minuzioso controllo del territorio disposto dalla Compagnia di Jesi, eseguito tra le ore 22,00 del 28 e le ore 07,00 odierne, e volto al contrasto di ogni forma di illegalità, una bellissima, quanto articolata operazione, è stata portata a termine dai Carabinieri di Staffolo, sotto la guida del luogotenente Pasquale Cerfolio. Qui i militari hanno ispezionato  un cantiere edile, scoprendo  che 4 operai, di cui 3 extracomunitari richiedenti asilo, erano stati reclutati in condizioni di sfruttamento, senza un contratto di lavoro e senza che venissero muniti dei dispositivi di protezione individuale, violando così il disposto di cui all’art.603 bis c.p. (intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro e reclutamento di manodopera in condizioni di sfruttamento). Per tali fatti sono stati denunciati  un uomo di 41 anni ed una donna di 55 anni, rispettivamente della Vallesina e di Ancona.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.