Carciofiamo: torna l'iniziativa per promuovere il carciofo precoce di Jesi | Password Magazine

Carciofiamo: torna l’iniziativa per promuovere il carciofo precoce di Jesi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – CarciofiAmo è un’iniziativa ideata nel 2015 dalla Condotta Slow Food “Castelli di Jesi”, in collaborazione con il CJPO – Cooperativa Jesina Produttori Ortoflorofrutticoli, il cui obiettivo è promuovere e valorizzare il carciofo “Precoce di Jesi”, molto diffuso negli anni ‘80 e ’90 in Vallesina.

La Condotta Slow Food “Castelli di Jesi” vuole promuovere questo prodotto non solo per il gusto e le proprietà benefiche per l’organismo, ma soprattutto per offrire nuove opportunità lavorative in grado di generare nuova economia per il territorio in un sistema virtuoso che vede come protagonisti agricoltori, ristoratori e consumatori.
Negli ultimi anni la produzione del carciofo “Precoce di Jesi” è ritornata a crescere. Attualmente viene prodotto da una ventina di agricoltori in aree collinari nella zona di Jesi, Monsano, San Marcello, Belvedere Ostrense e Morro d’Alba su poco più di 11 ettari per una produzione annua di circa 200.000 pezzi.

Da quest’anno l’evento si avvale della fattiva collaborazione della Pro Loco Jesi. La data di apertura dell’iniziativa è sabato 29 aprile 2017, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 presso il CJPO in Viale Don Minzoni, 25 a Jesi.
Dal 29 aprile al 7 maggio 2017, presso gli esercenti aderenti all’iniziativa (ristoranti, pizzerie, bar e pasticcerie) potranno essere degustate proposte di cibi e menù tematici (aperitivi, pranzi e cene). Esercizi aderenti: Bar Veramente, Caffè del Teatro, La Picca Wine Bar, Mezzometro Pizzeria, Osteria I Spiazzi, Pasticceria Zoppi, Pausa Caffè, Pergolesi Enocaffè, PizzaMania, Pizzeria Viale 73, Poldo Burger Bar, Sogni di Zucchero, Trattoria Antonietta, Tre Periodico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.